Marra: Se, da ora, oltre alle temperature minime, iniziano ad aumentare anche le massime..

Ogni giorno viene ormai sempre più diverso dallo stesso giorno dell’anno prima, ma il clima e i relativi disastri sono tabù per i media perché indicano che bisogna fermare il consumismo.

 coloradoCome mai, infatti, non fa notizia l’enorme disastro naturale di questi giorni in Messico e in Colorado?

 Semplice: perché implica che hanno tutti torto; implica che bisogna cambiare; che non va bene Obama né Merkel né nessun altro; che le ‘potentissime’ banche, non solo non possono nulla contro il disastro, ma ne sono addirittura la causa; che le abitudini dell’intera società planetaria, oltre a essere per la più parte sciocche (muoversi in auto, incrementare un PIL fatto per la più parte di prodotti inutili e che non producono più profitti), sono devastanti per il pianeta eccetera.

Ma da qui ad arrivare a riempire i media di notizie di cronaca, magari nera, o di pseudo-politica, ma limitare al massimo la diffusione di notizie come quelle relative al disastro climatico di questi giorni in Messico e Colorado ce ne vuole di stupidità e di falsità.

Come rimediare? Possiamo solo divulgare queste cose e contribuire allo sforzo di aprire agli occhi di una umanità ormai accecata, ma ci penserà purtroppo la natura stessa a far si che si smetta di non prendersi cura di lei.

Senza bisogno di costosi strumenti di analisi, posso dire con certezza io stesso, in base alla mia semplice esperienza personale, che le temperature minime sono aumentate negli ultimi venti anni di almeno 5 gradi.

Nel 1997, in Toscana, nei boschi in cui abitavo, all’alba le temperature variavano diciamo da -6 ai -2 gradi. Oggi variano diciamo dai -2 ai +4.

Sì, perché mi viene da pensare che quando gli ‘scienziati’ parlano di variazioni di frazioni di grado si riferiscono forse alla media delle temperature in una fascia magari di 1.000 o 10.000 metri dal suolo, dimenticando cioè che l’umanità vive entro un paio di metri da terra..

Solo che, in tutto questo, come ho appunto scritto, non so per quale motivo, ma sono aumentate solo le minime, mentre non sono aumentate le massime, e questo ha causato che il fenomeno sia stato interpretato dalla collettività come una sorta di ‘miglioramento’ del clima, perché se invece fossero aumentate anche le massime, o se disgraziatamente iniziassero ad aumentare da ora, l’umanità si troverebbe in un momento di fronte ad una situazione disperata.

C’è infatti da pensare a quanto sono complessi e sconosciuti gli equilibri climatici e a quanto poco ci vuole perché la temperatura di un pianeta possa aumentare anche di moltissimi gradi, figuriamoci di quella decina di gradi più che sufficienti per mettere fuori gioco l’umanità.

..Ma il potere bancario e i suoi servi sciocchi sembrano non accorgersene: sono così accecati dalla sicumera e dall’illusione di essere potenti che credono forse che quando lo decideranno loro non avranno problemi a comprarsi anche le entità, divine o fisiche che siano, che governano il clima.

Qualcuno ha forse modo di spiegare loro quanto sono idioti?

20.9.2013

                                                            Alfonso Luigi Marra

c3