LETTERA APERTA A MATTEO RENZI SULLE CONDIZIONI METEREOLOGICHE

Dott. Matteo Renzi,

visto che il sig. Napolitano l’ha nominata primo ministro, le rivolgo una domanda velocissima perché non vorrei mai che facesse ritardo alla lezione d’inglese.

La domanda è: “Se la sente di rilasciare una dichiarazione alla popolazione italiana in cui giura sul suo proprio onore che le condizioni metereologiche non sono – e non sono mai state – oggetto di manipolazione da parte di nessuno (Italia, USA e/o militari varii ed eventuali) e che l’attuale condizione autunnale sia del tutto riconducibile ad un mero capriccio del tutto distaccato dall’opera dell’uomo”?

Fine. tutto qui.

Andrea Signini.