Cause civili (ex art. 2043 del cc) contro la Pubblica Amministrazione (o contro ogni altro tipo di entità) per danni derivanti da condotte colpevoli o dolose di loro dipendenti o di magistrati.

Quando un impiegato pubblico o privato, o un magistrato, ci arreca dolosamente o colposamente un danno possiamo far causa all’ente datore per chiedere il risarcimento dei danni causati dal suo dipendente di qualunque livello esso sia.