110_b5d64c663f88d82abb26bfd684106834.jpg

RENZI ROTTAMA MONTESQUIEU

La divisione dei poteri dello Stato sembrava un principio cardine, scontato oramai e indiscutibile, indispensabile ai fini della legittimità dello Stato, un’acquisizione definitiva e irreversibile della democrazia occidentale; ma evidentemente non era così, almeno in Italia: con le riforme del Senato e della legge elettorale, il nostro premier è riuscito a rovesciare il lavoro di Montesquieu, a ritornare a una struttura statuale come prima della rivoluzione francese. Ora infatti il premier unisce in sé il potere esecutivo, il potere legislativo, e un’ampia parte del potere di controllo. Inoltre, non vi sono contrappesi indipendenti da lui al suo strapotere.

110_4690e972753ced1c92b17a2d6c0d643e.jpg

LA CRISI ATTUALE E L’INDEBITAMENTO INEVITABILE

La crisi attuale è figlia inevitabile del sistema economico e specificamente monetario che ai nostri giorni è considerato come il sistema naturale e imprescindibile che regola la nostra vita individuale e sociale. Ma tale sistema è fallace, come dimostrano anche i fatti, e ciclicamente, a livello aggregato, ci ritroviamo a fare i conti con “la crisi”. Ma cos’è la crisi e come e perché si genera? La risposta risiede nell’analisi del sistema monetario.

110_a135019e04478c8caef4705aecb50e32.jpg

TARGET 21: NON ESISTE LA MONETA UNICA

Il funzionamento e la stessa esistenza2 della piattaforma per pagamenti bancari internazionali detta Target23, dimostrano che tutto il denaro sui conti correnti bancari, anche se denominato “euro”, non è l’euro, e non è creato dalla BCE, ma dalle banche dei singoli paesi aderenti. “Euro” è solo l’etichetta applicata a realtà giuridico-monetarie diverse tra loro.

rai-tace-sul-clima-ma-e-reato

La RAI ha paura del linciaggio e tace sul clima, ma è reato..

Scarica l’articolo in formato PDF L’apertura dell’argomento clima causerà la fuga di tutta la classe dirigente, giornalisti RAI in testa. Hanno proprio ragione a tacere sul clima queste ‘gentildonne’ e questi ‘gentiluomini’ che […]

usa-isis

Iraq e Siria. Ecco perché gli USA hanno creato l’ISIS.

Scarica l’articolo in formato PDF Man man – un attentato qui, qualche atrocità dell’ISIS lì – la tensione crescerà e coinvolgerà tutto il mondo musulmano. Non appena la gravità dei fatti lo consentirà, gli […]

110_668b7ae1493e18a7b7e18899d0acd799.jpg

LIBERTA’ E RISPETTO Perché “io non sono Charlie”

Il balzo da 60.000 a 6.000.000 di copie di Charlie Hebdo vendute dopo l’attacco terroristico e l’imponente sfilata di cordoglio e di sfida stanno a confermare quanto il popolo sia emotivamente manovrabile. Diffido sempre dei “grandi movimenti di massa”, specie in un’epoca in cui i mezzi per provocarli e condizionarli si sono enormemente moltiplicati; e il sospetto che a dirigerli siano i grandi direttori d’orchestra del connubio politico-finanziario-mediatico si fa sempre più concreto.

110_172c5cafb27a12463a6077a1c6f79860.jpg

Il visconte Massimo D’Alema

Colui il quale nel 2008 ha firmato il Trattato di Lisbona assieme a Romano Prodi, il visconte Massimo D’Alema – nominato tale dal “pastore tedesco” attualmente …

news-per-distogliere

Marra: Can can sui poveri morti di Parigi, Daniele, Napolitano ecc per coprire l’assordante silenzio sulla tremenda, nuova svolta del clima iniziata da ormai un paio di mesi.

Scarica l’articolo in formato PDF Can can sui morti di Parigi, Daniele, Napolitano ecc per coprire […]

110_4d1a4352a825deb0077cb69cda77e4f1.jpg

Le avventure dell’ispettore di polizia francese Clouseau

Tra il 1963 e la fine degli anni Settanta, le avventure dell’ispettore di polizia francese Clouseau hanno fatto ridere le platee di tutti i cinema del mondo.

600_bb80b85ae9883567a851ad910309a81d[1]

Bernard Maris (Tolosa, 23 Settembre 1946 – Parigi, 7 Gennaio 2015)

Sebbene sia scarsamente noto al pubblico italiano, è da considerarsi il vero obbiettivo dell’azione sanguinaria occorsa nella capitale francese – con tutto il rispetto per le altre anime innocenti, s’intende.

600_ef977e564a7c61e00b1c50713087ce29[1]

Quando è troppo è troppo!

Come non può sollevare dubbi il fatto che tutta l’informazione occidentale si sia totalmente spalmata sulla stessa versione dei fatti? Ma non vi fa schifo cambiare canale o passare da un quotidiano all’altro e ritrovare immutate persino le parole? Ma dov’è finita la sete di sapere del genere umano? Forse è stata parcellizzata come tutto il resto dei vari aspetti della vita? La risposta potrebbe essere un SI’ grande come una casa poiché, a giudicare da quello che sta accadendo dalla mattinata degli eventi di Parigi, tutto lascerebbe credere che sia proprio così, ahimè!

pm_fogna

Marra: ..A quei PM mucchi di sterco inoffendibili.. ovvero, legge Pinto e infanticidi massonici ‘necessari’ dei poteri giudiziari, sanpietrini e politici..

Scarica l’articolo in formato PDF (Lettera di accompagnamento al volume cartaceo Fratello Clima chetati..  inviato per posta a 1.000 giudici, PM, avvocati, cancellieri e […]